Chiariamo subito: non è un'offerta di lavoro.

Questo sito nasce dall'iniziativa indipendente di un tecnico delle spettacolo che, causa Covid, s'è trovato ad avere tempo libero (strano, eh?).

Doveva essere il sito di presentazione di un e-book; altre idee hanno preso il sopravvento...

Rockingwireless.com vuole essere un servizio utile ai lavoratori dello spettacolo, tecnici e aziende.

Un piccolissimo contributo, in un periodo difficile, per migliorare efficienza e professionalità.


In particolare:

mi piacerebbe che agevolasse la collaborazione e il contenimento di spese e sbattimenti evitabili. Che non sono, sia chiaro, i compensi dei tecnici o le tariffe di noleggio; semmai sono i soldi spesi in gasolio/autostrada/corrieri o per attrezzature inadeguate alla situazione; sono il tempo buttato in ricerche sulle normative o su un manuale (che non sempre si trova al volo), sono gli errori compiuti per sottovalutazione delle problematiche.

Quindi?

Beh, se state ancora leggendo, forse siete anche voi degli Straniesseri come me; forse avete voglia di condivisione e collaborazione piuttosto che di "privatizzazione".

- Se avete qualcosa che ritenete utile, sarò felice di inserirlo. Manuali mancanti, informazioni legislative internazionali sono i primi esempi. Ma sono aperto a qualsiasi buona idea.

- Database di scansioni? Si, ma dopo giugno 2022 (ora ha poco senso, siamo in periodo di transizione).

- Il blog può accogliere foto o contenuti interessanti (riportando ovviamente la fonte!).

- Nulla da aggiungere? Segnalate eventuali inesattezze!

- Non notate nulla di sbagliato? Bene, allora aiutatene la diffusione :-)


La mia email è ormai ovunque, gianlucacavallini@gmail.com. Si, è la mia email personale; in "direzione ostinata e contraria" alle buone pratiche, che imporrebbero un indirizzo dedicato al sito.

La leggo io, nessun altro, è anche questo un modo di "metterci la faccia".


PS: poche settimane fa è mancato Erriquez.

          "devo finir di colorare il mondo che vorrei abitare"